SibarinFestA è un blog amatoriale dedicato alle iniziative di arte musica e cultura della Sibaritide. Uno spazio virtuale pensato per comunicare e far conoscere gli eventi di Sibari e dintorni e, al tempo stesso, per dare ai “naviganti” la possibilità di esprimere pareri, commenti, critiche e considerazioni sulle diverse occasioni proposte. Lo spazio è aperto al contributo di tutti i visitatori che hanno qualcosa da raccontare o semplicemente da segnalare.

Per segnalare notizie, iniziative, critiche e quanto altro ritieni utile far conoscere a noi e agli amici del blog clicca qui.

Ultimi post pubblicati

12 ottobre 2009

Campagna SMS Solidale dell’U.I.C.I.

“Esistono persone che perdono la vista, altre che perdono la vista e l’udito, altre ancora che perdono la vista l’udito e l’uso delle gambe o delle gambe e delle braccia insieme. Queste persone spesso sono condannate a vegetare all’ombra delle famiglie e del loro dolore.”
L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti vuole cambiare la qualità della vita di queste persone. Per questo sta realizzando a Roma un Centro di Alta Specializzazione per la Riabilitazione e l’Integrazione Sociale per Ciechi Pluriminorati
Dall'1 al 20 ottobre parte la campagna di raccolta fondi per la sua costruzione. Se vuoi contribuire anche tu a questa gara di solidarietà
Dona 2 € con un SMS al numero 48542 oppure
chiamando da rete fissa il numero 48542
Se vuoi fare di più utilizza il C/C postale 906040
Con poco per te puoi fare tanto per loro


I ciechi pluriminorati in Italia sono circa 2mila. Il Centro Polifunzionale di Alta Specializzazione per Ciechi Pluriminorati è destinato a costituire il punto di riferimento
per futuri centri regionali ed infraregionali per la riabilitazione dei ciechi con minorazione aggiuntiva. Il Centro si pone come struttura di eccellenza per la formazione di personale specializzato e punto di sperimentazione e riferimento per tutte le strutture regionali.
Il Centro per Ciechi Pluriminorati sarà un vero e proprio complesso polifunzionale
che prevede una struttura di riabilitazione medica, strutture per il tempo libero
e laboratori per l’avviamento al lavoro.
Il Centro nasce all’insegna dell’accessibilità e dell’integrazione, e vuole essere un’opera al servizio della città. Non sarà una cittadella dei ciechi pluriminorati: ci saranno un albergo, un ristorante e un impianto sportivo aperti a tutti.
Per costruire il Centro servono 30milioni di euro. L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ha ricevuto dallo Stato un finanziamento di euro 7milioni e 500mila, che saranno erogati nell’arco di tre anni. Ogni sezione dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti versa per questa causa il 50% dei lasciti che riceve. Grazie a donazioni di privati,
l'Unione è arrivata ad avere in cassa complessivamente 15 milioni di euro. Per la raccolta degli altri fondi abbiamo bisogno anche del tuo contributo.
Dall'1 al 20 ottobre parte la campagna di raccolta fondi per la sua costruzione. Se vuoi contribuire anche tu a questa gara di solidarietà
Dona 2 € con un SMS al numero 48542 oppure
chiamando da rete fissa il numero 48542
Se vuoi fare di più utilizza il C/C postale 906040
Con poco per te puoi fare tanto per loro

La Campagna SMS Solidale si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il contributo di Radio24 e de Il Sole 24 Ore.

0 Vai ai commenti: