SibarinFestA è un blog amatoriale dedicato alle iniziative di arte musica e cultura della Sibaritide. Uno spazio virtuale pensato per comunicare e far conoscere gli eventi di Sibari e dintorni e, al tempo stesso, per dare ai “naviganti” la possibilità di esprimere pareri, commenti, critiche e considerazioni sulle diverse occasioni proposte. Lo spazio è aperto al contributo di tutti i visitatori che hanno qualcosa da raccontare o semplicemente da segnalare.

Per segnalare notizie, iniziative, critiche e quanto altro ritieni utile far conoscere a noi e agli amici del blog clicca qui.

Ultimi post pubblicati

30 ottobre 2008

Una bella iniziativa rivolta agli appassionati della musica.

Vi segnalo questa bella iniziativa, unica nel suo genere e mai fatta sin ora, rivolta agli appassionati della musica desiderosi d’imparare l’uso di uno strumento musicale.
L’iniziativa, un corso di formazione di base aperto a tutti gli strumenti, sul modello del Liceo Musicale, è stata promossa dal Liceo Musicale “F.Chopin” in collaborazione con l’Associazione Musicale “Il Pentagramma” , ente gestore dell’ Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale ”TCHAIKOVSKY”, con il patrocinio dei Comuni di Corigliano Calabro e Trebisacce.
Per essere ammessi alla frequenza dei corsi è necessario presentare apposita domanda di ammissione entro il 10 dicembre 2008 da recapitare al Direttore del Liceo Musicale “F.Chopin” che ha sede in via Nazionale a Corigliano Calabro Scalo. Maggiori informazioni sul bando di ammissione ai corsi si possono ottenere visitando il sito internet del Liceo Musicale Chopin.
Vi segnalo infine che tra i docenti del corso di fisarmonica ci sarà anche il nostro amico Maestro Domenico Tunno che tra l’altro si occuperà anche di alcune materie complementari. E non a caso vi proponiamo l’articolo a lui dedicato pubblicato nel numero di ottobre ’08 dell’Accordion’s Digest, il notiziario dell’International Accordion Forum.

Domenico Tunno. Si avvicina alla musica fin da bambino dimostrando ottime capacità e spiccate doti artistiche. Ha iniziato lo studio della fisarmonica classica a tasti sotto la guida del M° Lucio Cortese diplomandosi con il massimo dei voti e la lode presso il Centro Didattico Musicale Italiano di Ancona, diploma conferitogli dai Maestri Gervasio Marcosignori e Bio Boccosi.
Successivamente mostra interesse verso la fisarmonica a bottoni, in particolare per il bajan, ed inizia un nuovo percorso di studi con tale strumento seguendo un repertorio da concerto (classico e varietè) sotto la guida del M° Gianluca Pica e successivamente con il M° Alessandro Mugnoz.
Si avvicina in seguito alla fisarmonica diatonica (organetto) sotto la guida del M° Giuliano Cameli e al pianoforte sotto la guida del M° Giorgio Luzzi. Ha frequentato Corsi di Perfezionamento con i Maestri: Francesco Visentin, Vladimir Zubitsky, Claudio Jacomucci, Nathalie Boucheix, Jacques Mornet.
Ha partecipato ad importanti concorsi di fisarmonica a livello nazionale e internazionale classificandosi sempre ai primi posti, fra i quali: Capistrello (AQ) 1° posto assoluto con 99/100, Erbezzo (VR) 1° posto, Locorotondo (BA) 1° posto, ecc.....; e a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche su Rete Alfa, Tele Europa Network, Telelibera Cassano, Radio Pollino e si è esibito nel 2002 e nel 2003 nella trasmissione televisiva RAI: “UNO MATTINA ESTATE” come membro della Fisorchestra formata dal M° Carmine Di Marco.
Nel 2001 il Presidente della Provincia di Cosenza, Prof. Antonio Acri, dopo un’importante concerto di fisarmonica gli rilascia un attestato di merito con “stima
e ammirazione” quale direttore artistico della manifestazione. Significativi sono stati gli elogi ricevuti dopo alcune sue performances dall’ On. Gianni Rivera, Alessandro Greco e Beatrice Bocci.
Ha collaborato alla realizzazione di un film cortometraggio sulla storia della fisarmonica prodotto dalla DIGITAL DESK di Roma. È stato membro di giuria dei Concorsi nazionali e internazionali di fisarmonica, svoltisi in Italia di: S. Cesareo (Roma), Capistrello (AQ), Bocchigliero (CS), Poggio Mirteto (RI), Cerchio (AQ), Rieti, S. Giacomo d’Acri (CS), Rossano Calabro (CS).
Ha diretto il “GIOACCHINO ROSSINI” ACCORDEON ENSEMBLE, un complesso di fisarmoniche formato con i suoi allievi, con il quale ha ricevuto importanti consensi ed ha partecipato al Concorso Internazionale di Capistrello (AQ) classificandosi al 1° posto.
Dirige la “SYBARIS ACCORDION SCHOOL”, dove insegna fisarmonica a tasti e a bottoni, a “bassi standard” e a “bassi sciolti”, organetto e tastiera elettronica; che è considerata nell’ambito fisarmonicistico una delle più prestigiose scuole di fisarmonica della Calabria, grazie ai notevoli ed importanti risultati artistici conseguiti in tutta Italia, in questi anni, da molti allievi.
Si esibisce come solista di fisarmonica, come componente del Duo: “Pianoforte-Fisarmonica” (Luzzi-Tunno) e del Trio: “Luzzi-Mandarino-Tunno”: Pianoforte-Canto (Tenore)-Fisarmonica, un ensemble unico nella sua composizione, con il quale ha ottenuto vivissimi consensi dopo importanti e significative performances.
Hanno scritto di lui: La Gazzetta del Sud, La Provincia Cosentina, Il Quotidiano della Calabria, Il Piccolo del Mezzogiorno, Il Municipale, Strumenti e Musica (rivista specializzata del settore).