SibarinFestA è un blog amatoriale dedicato alle iniziative di arte musica e cultura della Sibaritide. Uno spazio virtuale pensato per comunicare e far conoscere gli eventi di Sibari e dintorni e, al tempo stesso, per dare ai “naviganti” la possibilità di esprimere pareri, commenti, critiche e considerazioni sulle diverse occasioni proposte. Lo spazio è aperto al contributo di tutti i visitatori che hanno qualcosa da raccontare o semplicemente da segnalare.

Per segnalare notizie, iniziative, critiche e quanto altro ritieni utile far conoscere a noi e agli amici del blog clicca qui.

Ultimi post pubblicati

20 dicembre 2007

Che Natale sarebbe senza il suono caratteristico della Zampogna?



Che Natale sarebbe senza il suono caratteristico della Zampogna?
Ormai sono 17 anni che il signor Antonio Cersosimo di Laino Castello, percorre in lungo e in largo le strade del nostro paese suonando le melodie che echeggiavano durante le feste natalizie ai tempi dei nostri nonni.
L’amico Antonio ci racconta: “È bello incontrare ogni anno a Sibari gli amici che mi hanno sempre aperto la porta, c’è qualcuno che non accetta, non desidera farmi entrare in casa, ma la musica continua e il Natale arriva lo stesso”.
Con questi pensieri genuini Antonio Cersosimo inizia a suonare i canti tradizionali davanti al presepe illuminato, lui porta nelle case del nostro paese qualche minuto di gioia, regalando alla nostra casa l’atmosfera di un Natale lontano dal consumismo sfrenato e pieno di lussi. Un Natale, semplice, umile, un Natale fatto a mano, “artigianale”.
Speriamo che siano sempre più numerosi gli amici che apriranno la porta della propria casa al suonatore di zampogna Antonio Cersosimo. Lasciamoci augurare un Buon Natale da chi ce lo racconta con le note di un mondo quasi dimenticato. E speriamo che qualche giovane sibarita abbia la brillante idea e voglia di imparare a suonare questo stupendo strumento che è un gioiello della nostra storia calabrese.

Le foto che ritraggono il signor Antonio Cersosimo sono di Mimmo Roseti